CLASSIFICA Half Marathon Merano Lagundo 2016

Voto 

Clicca qui CLASSIFICA Half Marathon Merano Lagundo 2016

La 23esima edizione conferma il successo dell'evento. Oltre 1532 concorrenti di cui 103 partecipanti alla Run4Fun e di cui 226 alla Fitness – Run. Vincitori assoluti Massimo Leonardi e Fischer Sabine
I numeri della 23esima edizione della Half Marathon Merano-Lagundo, celebrata domenica 24 aprile, confermano l'alto gradimento della manifestazione. Oltre 1200 i concorrenti, hanno affrontato il percorso di 21 chilometri incorniciati dal pubblico. Applausi per tutti, agli atleti di punta ma anche a coloro che sono giunti nelle retrovie.
Alla corsa popolare Run4Fun lungo i 4,2 chilometri del tracciato cittadino hanno invece preso parte 103 corridori.
Alla nuova corsa di 12,5 chilometri, la Fitness-Run, hanno invece preso parte 227 partecipanti.
I risultati della Half Marathon: primo sul traguardo della 23esima Half Marathon è giunto Massimo Leonardi , Unione Sportiva Monti Palladi che ha fermato il cronometro sul tempo di 01:10:40). Ha preceduto, nella classifica assoluta maschile, Khaldi Jbari (01:11:28) e Andersag David (01:12:18).
In campo femminile, vittoria di Fischer Sabine del Rapperswil - Jona con il tempo di 01:23:35 davanti a Giomi Sarah (01:23:35) e Pircher Petra (01:24:07).
Nelle graduatorie riservate alle compagini, i successi sono stati appannaggio nella categoria supersquadra (10 concorrenti) della ASV Runnersclub Vinshau e nella categoria maxisquadra (25 concorrenti) della A.S.D Atletica Lupatotina.
Wilefried Braunhofer e Norbert Zechner hanno consolidato la loro posizione di fedelissimi, partecipando alla 23esima volta alla manifestazione.
I risultati della prima Fitness - Run: primo sul traguardo della prima Fitness - Run ha vinto Lahner Eduard che ha fermato il cronometro sul tempo di 00:43:54.Ha preceduto, nella classifica assoluta maschile, Radonani Juri (00:46:25) e Kritzinger Manfred (00:46:25).
In campo femminile, vittoria di Eckl Angelika del Suedtiroler Laufverein con il tempo di 00:53:59 davanti a Andersag Natalie (00:54:56) e Geier Waltraud (00:57:55).
Giustificata, sia per i numeri sia per gli esiti, la soddisfazione dello Sportclub Merano che ha organizzato la manifestazione (in collaborazione con l’Azienda di Soggiorno). Oltre al lato sportivo, a essere ormai entrata in profondità nel tessuto della città è anche l’atmosfera di festa, respirata per tre intere giornate sul Lungo Passirio fra gli stand di gastronomia e la musica dal vivo.



halfmarathonmeranolagundo

Nessun commento:

Posta un commento