CLASSIFICA Half Marathon Merano Lagundo 2016

Clicca qui CLASSIFICA Half Marathon Merano Lagundo 2016

La 23esima edizione conferma il successo dell'evento. Oltre 1532 concorrenti di cui 103 partecipanti alla Run4Fun e di cui 226 alla Fitness – Run. Vincitori assoluti Massimo Leonardi e Fischer Sabine
I numeri della 23esima edizione della Half Marathon Merano-Lagundo, celebrata domenica 24 aprile, confermano l'alto gradimento della manifestazione. Oltre 1200 i concorrenti, hanno affrontato il percorso di 21 chilometri incorniciati dal pubblico. Applausi per tutti, agli atleti di punta ma anche a coloro che sono giunti nelle retrovie.
Alla corsa popolare Run4Fun lungo i 4,2 chilometri del tracciato cittadino hanno invece preso parte 103 corridori.
Alla nuova corsa di 12,5 chilometri, la Fitness-Run, hanno invece preso parte 227 partecipanti.
I risultati della Half Marathon: primo sul traguardo della 23esima Half Marathon è giunto Massimo Leonardi , Unione Sportiva Monti Palladi che ha fermato il cronometro sul tempo di 01:10:40). Ha preceduto, nella classifica assoluta maschile, Khaldi Jbari (01:11:28) e Andersag David (01:12:18).
In campo femminile, vittoria di Fischer Sabine del Rapperswil - Jona con il tempo di 01:23:35 davanti a Giomi Sarah (01:23:35) e Pircher Petra (01:24:07).
Nelle graduatorie riservate alle compagini, i successi sono stati appannaggio nella categoria supersquadra (10 concorrenti) della ASV Runnersclub Vinshau e nella categoria maxisquadra (25 concorrenti) della A.S.D Atletica Lupatotina.
Wilefried Braunhofer e Norbert Zechner hanno consolidato la loro posizione di fedelissimi, partecipando alla 23esima volta alla manifestazione.
I risultati della prima Fitness - Run: primo sul traguardo della prima Fitness - Run ha vinto Lahner Eduard che ha fermato il cronometro sul tempo di 00:43:54.Ha preceduto, nella classifica assoluta maschile, Radonani Juri (00:46:25) e Kritzinger Manfred (00:46:25).
In campo femminile, vittoria di Eckl Angelika del Suedtiroler Laufverein con il tempo di 00:53:59 davanti a Andersag Natalie (00:54:56) e Geier Waltraud (00:57:55).
Giustificata, sia per i numeri sia per gli esiti, la soddisfazione dello Sportclub Merano che ha organizzato la manifestazione (in collaborazione con l’Azienda di Soggiorno). Oltre al lato sportivo, a essere ormai entrata in profondità nel tessuto della città è anche l’atmosfera di festa, respirata per tre intere giornate sul Lungo Passirio fra gli stand di gastronomia e la musica dal vivo.



halfmarathonmeranolagundo

Nessun commento:

Posta un commento